Temperatura

Temperature scale

Tutte le temperature meteoblue sono espresse in gradi Celsius (°C). L'acqua pura gela a 0°C e bolle a 100°C a 0 metri di altitudine sul livello del mare. Conversioni verso altre scale possono essere realizzate su richiesta.

Misure

Le misurazioni ufficiali di temperatura sono fatte per una specifica località e l'altitudine, a 2 metri dal suolo, se misurate secondo le direttive dell'Organizzazione meteorologica mondiale (WMO). Sono disponibili molte altre misure di temperatura non conformi alle linee guida del WMO che possono produrre risultati sostanzialmente diversi in base al tipo di strumentazione usata ( schermi usati, ventilazione..), tipologia del suolo ( vegetazione, roccia, asfalto o altri) presenza di ostacoli nelle vicinanze (foreste, città..) Queste misure non standard non vengono considerate dai servizi meteorologici.

Simulazioni

Le temperature previste (simulazioni) sono da considerarsi per una specifica località e altitudine se misurate secondo le linee guida del WMO, a 2m dal terreno se non diversamente indicato. Qualora le previsioni si riferissero ad altre altezze dal terreno, una leggenda indicherà tali valori.

Temperature massime e minime

Le temperature massime e minime indicano i valori di temperatura più alti e più bassi raggiunti in un intervallo di tempo ( per sempio, 24 ore).

Escursione termica e variazioni

The temperature amplitude is the difference between the minimum and maximum temperature that occurred within a specific recording time period (e.g. last 24h).

Temperature change shows how temperature changed compared to the temperature at the exact same time 24 hours earlier. Thus, positive and negative values are possible here. Both temperature amplitude and temperature change are expressed in degrees Celsius (°C) as well as in degrees Fahrenheit (°F).

Equivalent potential

The equivalent potential (Theta-e) is the temperature an air parcel would have, if all the water contained condensed and released its latent heat to the parcel, which would then be lowered adiabatically to a reference pressure level of 1000 hPa. Equivalent potential temperature is expressed in degrees Celsius (°C) as well as in degrees Fahrenheit (°F).

A moist air parcel would reach a higher equivalent potential temperature than a dry air parcel at the same height. It is the result of the exothermic process of condensation, where energy is released to the surrounding. Therefore, a larger water content means that more water is available for condensation: The result is a greater warming of the air parcel. Thus, the equivalent potential temperature gives you information about the energy content of air masses: The higher the equivalent potential, the greater the energy content.

Wet-bulb potential

The wet bulb potential (Theta-w) is the temperature an air parcel would have, if it cooled adiabatically to saturation and then were brought moist-adiabatically to the reference pressure level of 1000 hPa. Wet bulb potential temperature is expressed in degrees Celsius (°C) as well as in degrees Fahrenheit (°F).

As the equivalent potential, the wet-bulb potential temperature is useful to identify particular air masses and frontal analysis for instance.

Notazioni e aggregazioni

Le temperature possono essere mostrate come:

  • Temperature orarie: Si riferiscono a valorri misurati o previsti all'ora piena, tipicamente 00:00, 01:00, 02:00 etc. fino alle 23:00. Altri intervalli sono disponibili su richiesta.
  • Minima e massima giornaliera: Le temperature minime e massime previste si riferiscono alle 24 ore. In alcuni casi è possibile che le temperature misurate differiscano fino a 2°C da quelle previste. Se la temperatura minima si raggiungesse in serata e non all'alba (avviene raramente) verrebbe utilizzato questo valore come il minimo della giornata.
  • Media giornaliera: E' la media di 24 valori orari, sia per le temperature previste che misurate.
  • Temperature settimanali: possono essere indicate come massima, minima o media. Normalmente viene considerata la settimana da calendario, partendo dalla settimana 1, 2 etc... dell'anno. Per i riepiloghi mensili si utilizzano aggregazioni a 10 giorni.
  • Temperature mensili: possono essere indicate come massima, minima o media. Viene considerato il mese come da calendario.
  • Temperature annuali: possono essere indicate come massima, minima o media. Viene considerato l'anno come da calendario. Per alcune applicazioni viene utilizzato l'anno tipico meteorologico.

Interpretazione

Le temperature si riferiscono sempre alla località indicata e possono cambiare in base al tipo di misure effettuate, alla località, ad ostacoli nei dintorni e alle percezione personale. Per scopi comparativi, le misure ufficiali sono la base più idonea.

Come per mappe e Pictocasts, meteoblue usa una scala di colori standard da -45 to +45°C per migliore l'interpretazione. La temperatura può essere rappresentata come una linea curva con una scala di colori all'interno del grafico. Esempi di previsioni di temperatura sono visibile nei Meteogrammi, Pictocast e Mappe di temperatura.

Temperatura percepita

La temperatura (°C) apparente (o "percepita") è la temperatura sentita da una persona. È composta da un indice di calore e di un vento di raffreddamento (indice di raffreddamento). L'indice di calore (HI = heat index) calcola la temperatura percepita dal corpo quando calore ed umidità vengono combinati. Aumenta con la temperatura dell'aria e l'umidità relativa, la quale rende sempre più difficile disperdere l'eccesso di calore del corpo sudando. L'esposizione diretta al sole può aumentare l'indice di calore fino a 10°C. Quando l'indice di calore supera i 37°C, il corpo avrà bisogno di un aiuto supplementare per eliminare il calore al fine di evitare lo stress termico e la perdita di conoscenza. Il wind chill calcola quanto calore viene eliminato del corpo dal movimento dell'aria. In generale, riduce la temperatura percepita rispettivo alla temperatura reale.
La temperatura "sentita" di meteoblue è una combinazione dei due effetti. Durante condizioni ventose, la temperatura percepita è più bassa della temperatura reale. Durante condizioni umide (e principalmente calde), la temperatura percepita è più elevata della temperatura reale - le condizioni sono poi descritte come "afose" e si producono principalmente in estate e sotto i Tropici generalmente attorno all'Equatore (es. Indonesia, Kenya, Rwanda, Congo, Brasile, Peru).