Products, help and information

L'umidità relativa

L'umidità relativa è la percentuale di saturazione di uno specifico volume d'aria ad una temperatura specifica. L'umidità relativa dell'aria dipende dalla temperatura e dalla pressione del volume di aria analizzato. Poiché l'unità di misura dell'umidità relativa è la percentuale, i valori possono andare da 0 (aria completamente secca) a 100% (aria saturata).

La definizione matematica è: HR = 100 * E (Td) / E (T)

HR = l'umidità relativa;

E (Td) = la pressione di vapore saturato alla temperatura del punto di rugiada Td (d= dew point = punto di rugiada);

E (T) = la pressione di vapore saturato rispetto alla temperatura (reale) T.

L'umidità relativa descrive la quantità di acqua contenuta nell'aria; è un fattore importante per determinare lo sviluppo delle nuvole e delle precipitazioni.

Il punto di rugiada

Il punto di rugiada è la temperatura alla quale inizia a formarsi la rugiada su una superficie solida (come per esempio le gocce di rugiada sui fili d'erba di primo mattino). Per definizione è la temperatura dell'aria alla quale uno specifico volume d'aria a pressione costante condensa il vapore acqueo in acqua liquida alla stessa velocità con cui l'acqua liquida evapora in vapore acqueo. Il che equivale a dire che la pressione di vapore è uguale alla pressione di vapore saturato. Se l'umidità relativa è a 100%, il punto di rugiada ha la stessa temperatura dell'aria e quindi l'aria è saturata. Se la temperatura dell'aria scende ed il vapore resta costante, l'acqua contenuta nell'aria si condenserà. L'acqua condensata si chiama rugiada quando si forma su una superficie solida. Anche se il punto di rugiada è effettivamente una temperatura, fa parte delle diverse misure di umidità, il che spiega perché abbiamo aggiunto il punto di rugiada a questa pagina.

Il punto di rugiada può essere calcolato usando la formula di Magnus:

Magnus formula

T = la temperatura (in gradi Celsius) ; E(T) = la pressione (in hPa) ; Td = punto di rugiada [°C]

per T > 0 °C: c1=6.1078; c2=17.08085; c3=234.175
per T < 0 °C: c1=6.1078; c2=17.84362; c3=245.425

che dopo qualche sostituzione diventa:

dew point formula