Progetti di ricerca

meteoblue è uno spin-off dell'Università di Basilea e pertanto, fin dalla sua fondazione, ci siamo impegnati a sostenere ricerca e istruzione. Oltre alla cooperazione con scuole e università, meteoblue partecipa a diversi progetti dell'UE (EU Horizon 2020, Horizon Europe) e ad altri programmi di ricerca, come Innosuisse. In questi progetti, meteoblue assume il ruolo di fornitore di dati e servizi meteorologici e climatici. Ciò che i partner del progetto apprezzano maggiormente è la ricchezza di informazioni meteorologiche contenute nei dati proprietari e aperti offerti da meteoblue, unita alla facilità di accesso ai dati richiesti per le varie esigenze specifiche.

Ad esempio, nel progetto Global Earth Monitor meteoblue sviluppa il suo SDK Open Python per applicazioni di machine learning che trasformano le immagini satellitari in informazioni pronte per le decisioni. Inoltre, meteoblue fornisce consulenza meteorologica ai partner del progetto ed esplora nuovi prodotti che si adattano alle esigenze dei partner.

I progetti di ricerca consentono a meteoblue di esaminare il potenziale di nuovi prodotti più di quanto potrebbe fare con le sole entrate derivanti dalle operazioni commerciali. Un esempio pertinente è lo sviluppo e l'adattamento degli standard: I progetti dell'UE consentono a meteoblue di dedicare il tempo necessario per partecipare efficacemente alle attività di standardizzazione. Un esempio di prodotto sviluppato nell'ambito dei progetti UE EUXDAT e STARGATE sono i diagrammi di rischio per le colture di meteoblue.

Infine, i progetti di ricerca aiutano meteoblue a far crescere le proprie reti scientifiche e commerciali. Di seguito trovate un elenco dei progetti di referenza

Progetti attuali

GEM - Global Earth Monitor

L'obiettivo del progetto GEM è sbloccare il valore dei dati globali di osservazione della Terra disponibili da Copernicus. Ciò richiede un nuovo modello di utilizzo dei dati: nuovi processi che possono essere eseguiti in modo continuo (mensilmente, settimanalmente o addirittura quotidianamente), sostituendo i metodi di forza bruta con tecniche intelligenti che possono essere scalate in modo efficiente dal punto di vista dei costi. GEM mira a rendere economicamente sostenibile il monitoraggio continuo della Terra, alimentato dalla transizione dal monitoraggio convenzionale "strip mode" al monitoraggio "spot mode" (scoperta di dettagli rilevanti). Nel progetto, meteoblue fornisce informazioni meteorologiche ad alta risoluzione e output di modelli di colture. meteoblue combinerà l'esperienza di machine learning del partner del progetto con la propria per migliorare l'identificazione automatizzata delle colture. (continuate a leggere...)

STARGATE - Agricoltura resiliente attraverso la gestione adattativa del microclima

L'obiettivo di STARGATE’è l'implementazione di modelli analitici per sostenere la formulazione e l'attuazione di politiche locali e regionali relative alla mitigazione dei cambiamenti microclimatici. Il focus è su Climate Smart Agriculture (CSA) e su studi approfonditi dei benefici derivanti dall'applicazione di soluzioni tecniche agro-climatico-ambientali per ottenere uno sviluppo agricolo sostenibile a livello di paesaggio. STARGATE fornisce componenti innovativi per la visualizzazione dei big data, con particolare attenzione alla visualizzazione geospaziale e alla creazione di grafici avanzati e dinamici. meteoblue è un partner del progetto, che fornisce dati meteorologici e sviluppa analisi e modelli di dati climatici, riutilizzando e portando avanti i risultati ottenuti nel progetto EUXDAT (vedi sotto). (continuate a leggere...)

SmartAgriHubs - Trasformazione digitale del settore agroalimentare europeo

Il progetto mira a realizzare la digitalizzazione dell'agricoltura europea promuovendo un ecosistema di innovazione agricola dedicato all'eccellenza, alla sostenibilità e al successo. Collegando e promuovendo l'agricoltura europea e l'innovazione informatica, SmartAgriHubs estende le soluzioni digitali al settore agroalimentare e aiuta gli agricoltori e le loro aziende a raggiungere risultati concreti e raggiungibili. meteoblue è partner del progetto, nel ruolo di fornitore di dati e servizi meteorologici e climatici. (contunuate a leggere...)

Progetti passati

EUXDAT - European e-Infrastructure for Extreme Data Analytics in Sustainable Development

EUXDAT ha creato un'infrastruttura elettronica che affronta i temi dell'agricoltura, del monitoraggio del territorio e dell'efficienza energetica per uno sviluppo sostenibile, a supporto delle politiche di pianificazione. EUXDAT si basa su componenti maturi esistenti e fornisce un frontend avanzato in cui gli utenti possono sviluppare applicazioni su un'infrastruttura basata su HPC e Cloud. meteoblue è stato il partner del progetto, responsabile della fornitura di dati meteorologici e del contributo di nuovi metodi di analisi, monitoraggio e previsione del rischio climatico per le colture, combinando i dati meteorologici e climatici con le informazioni sulla crescita delle colture. (continuate a leggere...)

Innosuisse City Climate

Il progetto è iniziato nel 2019 con il partner di cooperazione scientifica ZHAW e mira a monitorare le temperature dell'aria e le precipitazioni con una risoluzione molto alta in un ambiente urbano. L'approccio è stato testato in due città pilota svizzere, Basilea e Zurigo, dove sono stati installati più di 200 sensori meteorologici in ciascuna città. Le misurazioni sono state utilizzate per individuare le isole di calore all'interno della città e monitorare le variazioni della temperatura dell'aria dovute all'applicazione di strategie di mitigazione dei cambiamenti climatici. (continuate a leggere...)